Brad Pitt difende Angelina Jolie: “Nessuna vanità, operarsi è stata una scelta matura”

Angelina Jolie e Brad Pitt hanno rilasciato alla Nbc la loro prima intervista di coppia, ma l’evento promozionale del nuovo film “By The Sea” si è trasformato in una chiacchierata a cuore aperto sui problemi di salute dell’attrice, che si è sottoposta a una doppia mastectomia e alla rimozione delle ovaie e delle tube di Falloppio per prevenire il cancro. “Non c’è stata vanità nella decisione di mia moglie.

C_4_articolo_2141866__ImageGallery__imageGalleryItem_4_image

E’ stata una scelta matura”, ha detto Pitt.“E’ stata una di quelle cose nella vita che ti uniscono di più: lei lo ha fatto per i bambini, per la nostra famiglia, per stare di più con noi. Questa è la nostra vita e dobbiamo prenderne il meglio”, ha detto Brad Pitt nell’intervista trasmessa lunedì 2 novembre dal programma “Today” della Nbc.
“Conoscevo l’opinione di Brad, quello che avrebbe voluto, quella che è la sua idea di donna: qualcuno in gamba. Sapevo che mi sarebbe rimasto accanto e che non mi sarei sentita ‘meno donna’ perché lui non lo avrebbe permesso”, ha spiegato Angelina Jolie, raccontando il momento in cui, parlando con la sua dottoressa, ha deciso di ricorrere alla rimozione delle ovaie, per prevenire il cancro che già avava ucciso sua nonna e sua madre Marcheline Bertrand, morta nel 2007 a soli 57 anni, dopo otto anni di battaglia. “Il medico che mi ha operata alle ovaie è lo stesso dottore di mia mamma – ha spiegato l’attrice e regista un po’ commossa – pare che lei le abbia detto: ‘ Promettimi che toglierai le ovaie ad Angie’. Quindi quando ci siamo incontrate, siamo scoppiate in lacrime entrambe e lei mi ha detto: ‘L’ho promesso a tua madre e devo farlo'”. Le operazioni chirurgiche hanno portato la Jolie alla menopausa precoce e creato qualche problema ormonale: “Ti senti diversa”, ha ammesso l’attrice, che ha compiuto 40 anni lo scorso giugno.
Angelina Jolie e Brad Pitt si sono sposati nell’estate del 2014 dopo 10 anni insieme, un amore esploso sul set del film “Mr & Mrs Smith”. Ora la coppia è tornata a condividere il set per “By The Sea“, dove interpretano due coniugi in crisi. “Non c’è nulla di reale”, ha sottolineato più volte la Jolie, che per la prima volta è contemporaneamente attrice, regista, sceneggiatrice e produttrice della pellicola, nelle sale dal 13 novembre.
“E’ una storia di un’attrazione fatale che a un certo punto deve vedersela con la colpa, la tenacia dell’amore e la voglia di guarigione e accettazione – ha detto Angelina Jolie che per la prima volta dirige il marito, in quello che per lei è il terzo film dietro la macchina da presa, dopo “Nella terra del sangue e del miele” e “Unbroken

Brad Pitt difende Angelina Jolie: “Nessuna vanità, operarsi è stata una scelta matura”ultima modifica: 2015-11-03T14:07:09+00:00da elliaellia
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment