Cannes 70, è il giorno de “Lʼinganno” di Sofia Coppola e del suo super cast

Il film con Colin Farrell e Nicole Kidman è uno dei più attesi. La Coppola punta a diventare la seconda regista donna della storia a vincere la Palma dʼoro.

Al 70.mo Festival di Cannes è il giorno di Sofia Coppola e del suo “L’inganno“. Il film della regista americana è uno dei più attesi sulla Croisette: si tratta del remake di un film del 1971, “La notte brava del soldato Jonathan”, e si avvale di un cast di star che comprende Nicole Kidman, Colin Farrell, Elle Fanning e Kristen Dunst. Il film è tra i favoriti e la Coppola sarebbe la seconda regista a vincere la Palma d’oro dopo Jane Campion.

C_2_articolo_3073160_upiImagepp

Tanto quello del 1971, con Clint Eastwood, che questo, in originale sono intitolati “The Beguiled” e lo spunto di partenza è il romanzo di Tomas Cullinan “The Painted Devil”. Racconta dei rapporti che si instaurano tra un reduce dalla guerra civile in fuga che finisce, ferito, in un collegio femminile. Qui c’è un gruppo di donne che vive isolato dal mondo è che finirà per fare dell’uomo un oggetto dei propri desideri, di qualunque tipo…

Accoglienza fredda per il “Rodin” di Doillon – Intanto martedì sera è stata la volta dell’atteso film francese in concorso “Rodin” di Jean Jacques Doillon, che ha ricevuto un’accoglienza a dir poco fredda. Molti hanno lasciato la sala durante la proiezione e a fine film solo qualche accenno di applauso e qualche protesta. Qualcuno ha gridato: “E’ un cinema vecchio!”. Il film, con Vincent Lindon nel ruolo dello scultore, racconta il travagliato rapporto con la sua assistente e poi amante Camille Claudel. Alla fine la donna lo lascerà, provocando nello scultore profonde ferite.

Cannes 70, è il giorno de “Lʼinganno” di Sofia Coppola e del suo super castultima modifica: 2017-05-24T21:59:01+00:00da elliaellia
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment